Il significato più profondo del nostro lavoro

"Grazie" dal Rwanda

Dalla voce di un nostro collaboratore rwandese: "E' bello vedere l'espressione di sollievo e di grande felicità sulle facce delle persone di Kibaya, perché sanno che questo Poste de Santé cambierà le loro vite. Hanno sofferto per tanti anni, dovendo camminare lungo distanze lunghissime per recarsi all'ospedale.
Quando guardavo tutti i bambini giocare e mangiare alla Casa della Pace, sentivo tanta gioia, pensando a quante siano cambiate le loro vite. Tan
ti di loro, che sicuramente non avevano un grande futuro, adesso possono sognare e le loro mamme possono sperare che i figli potranno studiare. Dal fondo del mio cuore vi ringrazio tanto per l'amore e l'aiuto che state dando a tutti noi, qui in Rwanda. Aiutando un solo bambino, aiutate tutti noi, perché aiutate il nostro Paese. Grazie".

Queste parole bastano da sole a comprendere appieno il senso del nostro lavoro, perché sono la testimonianza diretta e spontanea di chi, sperimentando sulla propria pelle le difficili condizioni di vita nelle zone più povere del Rwanda, sa che una possibilità di cambiamento esiste veramente!